L’Altopiano di Pinè e la Valle di Cembra, situati nel cuore del Trentino, tra la valle dell’Adige e la valle di Fiemme, sono due realtà geograficamente vicine ma profondamente diverse per tradizione, usi e costumi e soprattutto per conformazione.

L’Altopiano di Pinè si fa ricordare per la bellezza dei suoi suggestivi laghi, dei borghi antichi, chiese e santuari.

Colline e terrazzamenti coltivati a vite fanno invece da sfondo ai numerosi abitati della Valle di Cembra.

Queste prerogative diventano un’ottima proposta di vacanza, pensata per la famiglia e per chi vuole rigenerare il corpo e la mente durante tutto l’anno, sia in inverno che in estate.

In Valle di Cembra l’inverno è introdotto da Divin Ottobre il mese con i fine settimana enogastronomici ed entra nel vivo con il presepe vivente di Albiano, mentre l’Altopiano di Pinè diventa il Paese dei presepi e offre il suo mercatino di Natale, tanta animazione e giochi per i più piccoli.

Per gli sportivi e coloro che non rinunciano a una settimana sulla neve, oltre alle piste da sci, il territorio offre anche eventi sportivi, spesso di livello nazionale e internazionale, che movimentano la stagione invernale.

Inoltre si può praticare lo sci di fondo sugli anelli intorno all’Ice Rink di Pinè e al lago delle Buse a Brusago, e sci di discesa sul campo-scuola Tradis a Piazze.

Il divertimento continua poi sul ghiaccio, allo Stadio di Pinè – centro federale del CONI – con il pattinaggio velocità, il pattinaggio artistico e il broomball, e al Palacurling di Cembra, per il curling.

Inoltre, per gli amanti della cucina e del buon vino, molti sono gli itinerari enogastronomici che offre la regione e che permettono di degustare grappe e vini locali e assaporare i sapori genuini della tradizione montana.

Località

Cerca e Prenota l’Hotel per le tue Vacanze!