Siamo nella parte più orientale del Trentino, dove le Dolomiti raggiungono le altezze maggiori e le forme più spettacolari. Nell’ampia vallata del Primiero si estende il Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino.

L’intramontabile fascino delle Dolomiti, divenute patrimonio Unesco, la cultura dell’ospitalità e il rispetto delle tradizioni e dell’ambiente, fanno di San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi una località unica per trascorrere le vacanze invernali con la famiglia e gli amici.

Provenendo da sud, la prima valle che si incontra è la Valle del Primiero, che ospita sei centri dalla storia secolare: Fiera di Primiero, Siror, Tonadico, Transacqua, Mezzano ed Imer. Da quest’ultimo si raggiunge la bella Valle del Vanoi, il cuore verde del Trentino, e la località di Canal San Bovo.

Proseguendo per Primiero, si raggiunge San Martino di Castrozza, situato al cospetto della maestose Pale di San Martino e da qui il Passo Rolle, che collega la zona con la Val di Fiemme.

L’offerta per gli amanti dello sci comprende 60 km di piste da discesa, 30 km di tracciati per lo sci di fondo, in un ambiente suggestivo e unico. A poca distanza si trova Passo Rolle, a 2000 metri, dove si può sciare per oltre cinque mesi all’anno. Impianti moderni e veloci, l’innevamento programmato che copre il 95% delle piste, la possibilità di praticare sci notturno e i due snowpark garantiscono il divertimento.

Tanto spazio è dedicato anche ai bambini sulla neve, con aree gioco attrezzate e attività loro dedicate. Il Parco naturale, poi, è un luogo meraviglioso per organizzare escursioni con racchette da neve e sci da alpinismo.

Dopo una giornata di sport invernale, immancabile è il divertimento e il relax con un ampio programma di eventi, rifugi, passeggiate per i centri caratteristici dei paesini montani e percorsi enogastronomici.

Località

Cerca e Prenota l’Hotel per le tue Vacanze!