I Ladini della Val di Fassa hanno custodito nel tempo questa valle di ineguagliabile bellezza, estesa per circa 20 km e costellata da alcune delle vette dolomitiche più famose al mondo: Roda di Vael, Catinaccio, Sassolungo, Gruppo del Sella, Monzoni, sulle quali svetta incontrastata la Marmolada, le cui vette al tramonto si tingono di rosa, dando vita al fenomeno dell’Enrosadira.

Qui la stagione invernale è lunghissima: si scia da dicembre ad aprile su 220 km di piste che sanno come soddisfare e intrigare proprio tutti. Piste panoramiche, percorsi per lo sci da fondo sul tracciato della Marcialonga e una vasta scelta di itinerari per lo sci d’alpinismo, con 9 differenti ski aree scelte anche dai campioni della nazionale di sci per i loro allenamenti.

La vacanza invernale in Val di Fassa è anche sinonimo di escursioni sulla neve, pattinaggio sul ghiaccio, voli in parapendio, discese sui gommoni, snowtubing, slitte; per i più piccini non manca di certo il divertimento, con numerosi kinderheim e parchi gioco attrezzati. Imperdibili poi le suggestive sciate notturne nelle migliori piste della zona.

La vacanza in Val di Fassa è anche sinonimo di relax e benessere nell’Eghes Wellness Center di Canazei e nelle Terme di Dolomia a Pozza di Fassa.

Impossibile non farsi conquistare dai sapori di questa terra e soprattutto dalla tradizione della cucina ladina, che vanta di una cultura gastronomica di tutto rispetto. In questa terra l’ospitalità è garantita: le strutture sono all’avanguardia, i servizi efficienti e l’offerta ampia e articolata.

Località

Cerca e Prenota l’Hotel per le tue Vacanze!