Come dice il nome, la Val di Sole è una delle Valli alpine più soleggiate, che offre scenari meravigliosi alle migliaia di visitatori che ogni anno la scelgono come meta per le vacanze, sia invernali che estive: è situata nel Trentino-Alto Adige al confine con la Lombardia, nella porzione Nord-occidentale della provincia di Trento, lungo il corso del fiume Noce; comunica con la Val di Non attraverso il Ponte di Mostizzolo, con la Lombardia tramite il Passo del Tonale e con Madonna di Campiglio e la Val Rendena mediante il Passo Campo Carlo Magno.

È circondata da alcuni gruppi montuosi tra cui a Nord l’Ortles e il Cedevale, a Sud le Dolomiti di Brenta e ad Ovest l’Adamello e il Presanella.

Gran parte del territorio della Val di Sole è compreso all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio e del Parco Naturale dell’Adamello Brenta.

La Val di Sole è un meraviglioso paradiso sia per gli amanti della neve, che qui potranno praticare gli sport invernali ed il pattinaggio su ghiaccio mettendosi alla prova nelle numerose e attrezzatissime piste da sci che vengono proposte, ma anche per chi alla neve preferisce il tepore del sole e la bellezza del verde dei campi e delle montagne, che potrà trovare interessanti spunti per passeggiate, escursioni e percorsi di trekking, praticare il nord walking e cimentarsi in sport particolari, come il rafting, l’hydrospeed, il canyoing ed interessanti discese in canoa e kayak.

In particolare, nella stagione invernale, la Val di Sole è meta soprattutto di turisti che praticano sport invernali: dalla vallata è facilissimo raggiungere gli impianti di Pejo, Passo Tonale, Folgarida e Marilleva.

Il comprensorio nella sua totalità offre 115 impianti di risalita con circa 300 chilometri di piste, sempre innevate grazie alla particolare posizione geografica, l’altitudine e la presenza dei cannoni sparaneve, che ricoprono le piste di neve artificiale per permettere di sciare sempre al meglio fino a primavera.

I più piccoli, potranno divertirsi nei magnifici parchi giochi sulla neve come Fantasky e Marillandia.

Dopo una giornata di sport e divertimento si pososno trascorrere piacevoli momenti di shopping nelle piccole botteghe degli artigiani del legno, nei negozi di prodotti alimentari tipici, dove si potranno acquistare ottime marmellate, vini trentini ed altri prodotti biologici, e nei negozi di moda nei corsi principali di Pajo e Vermiglio.

Gli appassionati d’arte potranno visitare i caratteristici castelli della valle e le tipiche chiesette e i musei: tra questi, il Museo della Civiltà Solandra a Malè e il Museo delle Tradizioni Casearie a Rabbi.

Cerca e Prenota l’Hotel per le tue Vacanze!